Testo

Cucicuci è un’iniziativa promossa da “Chiasso, culture in movimento” nell’ambito della Biennale dell’Immagine di Chiasso 2012. L’ufficio, che opera a favore della coesione sociale e dell’integrazione, lancia un progetto di laboratorio di sartoria per immigrate negli spazi di un’ex galleria d’arte contemporanea.
Si gioca per connotare l’immagine coordinata come un vero brand. Lo spazio, che accanto al laboratorio ospita un’esposizione con i disegni di Valérie Losa e un’installazione audio video di Giusi Campisi, assume le sembianze di uno shop. In chiusura di progetto CCRZ cura la veste grafica di un quaderno pubblicato da Edizioni Florette, che racchiude i disegni e le interviste di Valérie Losa già esposti nell’atelier.

Cliente: Chiasso culture in movimento
Anno: 2012

Progetti correlati