Testo

La città di Lugano si presenta ai giovani come possibile datore di lavoro nelle più varie professioni presenti al suo interno. Lo stand è allestito con dei pannelli retroilluminati che raffigurano alcuni professionisti della Città, affiancati da tracce audio in cui raccontano i loro mestieri. Un pannello a specchio con la scritta “e io cosa ci faccio qui” invita i ragazzi ad immaginare il proprio ruolo nel ventaglio di professioni della città. Gli elementi di comunicazione sono declinati a una pubblicazione, una serie di cartoline e una borsa.

Cliente: Città di Lugano
Anno: 2012