Testo

L'esposizione è incentrata sui luoghi in cui si svolgono le avventure di Corto Maltese. Le illustrazioni di Hugo Pratt sono affiancate dalle fotografie di Marco D'Anna, che negli anni ha ripercorso i viaggi dell'eroe dei fumetti. Per rafforzare l'identità visiva della comunicazione è stato disegnato un carattere tipografico la cui forma è derivata direttamente dalla struttura narrativa dei fumetti e allo stesso tempo tiene conto delle esigenze del contesto museale.
Il catalogo realizzato per l'occasione si presenta come un diario di viaggio. È stampato su una carta con un lato ruvido e uno lucido. Su quello ruvido sono riprodotte le tavole dell'illustratore, mentre su quello lucido le immagini del fotografo. Pagina dopo pagina i viaggi dei due autori – uno nell'immaginazione, l'altro nello spazio – scorrono su binari paralleli. Il catalogo può essere sfogliato guardandoli separatamente o in contemporanea.

Cliente: Museo d'Arte Lugano 
Anno: 2011

 

Progetti correlati