Testo

Una città, nove macchine parlanti, nove testimoni: persone cieche che raccontano cosa significa per loro “vedere”. Sights è un progetto itinerante in continuo divenire, che si insinua negli spazi urbani e nella quotidianità delle persone che li abitano, per riflettere sulla centralità dell’occhio e sul primato dello sguardo.
Muniti di una mappa, gli spettatori sono invitati a percorrere la città alla ricerca delle postazioni sonore; voci e parole dei testimoni, restituite dalle macchine parlanti, trasformano gli spazi pubblici in spazi intimi e personali, mentre la città diventa un luogo dove si cammina anche con l’immaginazione.

Cliente: Trickster-p
Anno: 2014

 

Progetti correlati